Ci troviamo all’interno del Parco Regionale del Mont Avic, al confine con il Parco Nazionale Gran Paradiso, sul percorso dell’Alta Via 2.

dove siamo


Arrivare da Champorcher

1h30 a piedi da Dondena – Champorcher

Dal capoluogo del comune di Champorcher seguire la strada sterrata per Dondena dove, dopo circa 45 minuti, alla presenza del cartello di divieto di transito, è possibile lasciare l’auto.
Per raggiungere il rifugio Miserin avete due possibilità: seguire il sentiero n. 7 o la pista sterrata, contrassegnata come Alta Via n. 2.

3h30 a piedi da Chardonney – Champorcher

Proseguire oltre la stazione di partenza delle funivie di Champorcher e, superato sulla sinistra un ponticello in legno, seguire il sentiero indicato come Alta Via n. 2.
Chardonney è raggiungibile con l’auto, con un pullman turistico o con il pullman di linea (vedi orari).

Inverno: 3h30 a piedi da La Cort – Champorcher

Dal capoluogo del comune di Champorcher proseguire verso Dondena, fino a La Cart, da dove la strada non è più pulita dai mezzi spartineve. Da lì proseguire sulla strada verso il rifugio Dondena e, poi, versoil rifugio Miserin. La battitura del tracciato da Dondena in su non è assicurata; si consiglia inoltre l’uso dell’attrezzatura di sicurezza adeguata.


 Arrivare da Cogne

5h30 a piedi da Lillaz – Cogne

Dalla frazione di Lillaz di Cogne seguire il sentiero contrassegnato come Alta Via n. 2 per raggiungere il rifugio Sogno di Berdzé e, superato il Col Finestra di Champorcher (2826 m), il lago Miserin.


Arrivare da…

Potete arrivare da noi partendo dal rifugio Barbustel, dal Vallone di Clavalité di Saint-Marcel, dalla Valle di Cogne attraverso il vallone di Grauson, dalla Val Soana, dalla Val Chiusella.

Potete arrivare a piedi, con gli sci da sci alpinismo, in mountain bike, con le racchette da neve…unica variabile: la stagione.